In occasione della mostra fotografica Illuminazioni di Nicola Baldazzi e Veronica Lanconelli, ospitata nell’Ex Chiesa del Carmine di Massa Lombarda, Studio Doiz è stato chiamato a intervistare Giuseppe Bellosi e Giovanni Zaffagnini, pionieri degli studi etnografici romagnoli.

In un processo di ricerca iniziato a metà degli anni ’70 e durato più di un ventennio, Bellosi e Zaffagnini hanno percorso in lungo e in largo la Romagna per documentare e salvare le ultime testimonianze della cultura contadina: un mondo ormai scomparso che viveva allora il suo tramonto. Il risultato è un fondo, il Bellosi-Zaffagnini, di più di 12 mila fotografie e migliaia di ore di registrazioni audio, che attende ancora una sistemazione istituzionale capace di valorizzarlo al meglio.

Studio Doiz ne ha parlato con i protagonisti domenica 21 novembre 2021, durante un incontro pubblico organizzato in collaborazione con l’associazione culturale PARSEC.